Area riservata

Registrazione
Password dimenticata?

APPRENDISTATO

I servizi offerti

Il Servizio Apprendistato coordina e segue tutte le fasi di realizzazione delle attività formative previste dalla normativa regionale e nazionale nell’area provinciale. Si occupa in particolare della formazione formale finanziata prevista a livello regionale.
Si occupa in particolare di:
- coordinamento, sul territorio provinciale, delle attività di accompagnamento, di formazione esterna e formazione formale interna assistita svolte dagli Enti Bilaterali e dalle A.T.I. e la supervisione/verifica in tutte le varie fasi di realizzazione delle stesse;
- erogazione dei contributi a favore degli Enti di formazione e degli Enti Bilaterali;
- formulazione e approvazione delle graduatorie mensili per la formazione regionale finanziata tramite il portale www.apprendiveneto.it nonché aggiornamento continuo di tutti i dati di propria competenza;
- monitoraggio qualitativo sugli esiti delle attività di formazione formale interna assistita;
- controllo rispetto al corretto svolgimento delle attività di formazione esterna e di frequenza degli apprendisti, anche attraverso ispezioni in itinere, e le eventuali segnalazioni alla Direzione provinciale del Lavoro;
- rilascio delle attestazioni degli avvenuti percorsi formativi;
- controlli di competenza e rilascio degli attestati per la formazione interna aziendale;
- consulenza informativa per Enti ed Aziende in merito alla normativa relativa ai percorsi formativi e al corretto utilizzo del portale www.apprendiveneto.it e degli strumenti connessi.

A chi si rivolge il servizio

- Agli enti di formazione e agli enti bilaterale impegnati nelle attività formative finanziate.
- Alle aziende che erogano la formazione interna aziendale.
- In generale a quanti (apprendisti, aziende, ecc.) sono interessati a ricevere informazioni sui percorsi formativi dell’apprendistato.

La formazione degli apprendisti

Le attività formative previste variano in funzione dell’età degli apprendisti. Vi sono:
- percorsi formativi per apprendisti in diritto-dovere di istruzione e formazione (fino a 18 anni non compiuti) della durata di 240 ore annue, ovvero 280 per la metalmeccanica-industria,
- percorsi formativi per apprendisti non in diritto-dovere di istruzione e formazione (da 18 a 29 anni, ovvero da 17 se hanno già ottenuto una qualifica professionale) della durata di 120 ore annue, ovvero 160 per la metalmeccanica-industria.
I percorsi formativi possono essere svolti:
- completamente all'esterno dell'azienda e sono organizzati in moduli. Ci sono moduli riguardanti competenze trasversali e altri specifici per le diverse qualifiche e quindi professionalizzanti - (FORMAZIONE ESTERNA);
- all’esterno dell’azienda per i moduli trasversali e all’interno per i professionalizzanti con il supporto degli Enti di formazione (attuabile solo per apprendisti assunti con l’ex art 49 D.Lgs 276/03 e per aziende in possesso di determinati requisiti) - (FORMAZIONE FORMALE INTERNA ASSISTITA);
- completamente all’interno dell’azienda se questa ha capacità formativa formale interna (FORMAZIONE INTERNA AZIENDALE), e possono avere durata diversa a seconda dei ccnl applicati.
Per gli apprendisti in diritto-dovere di istruzione e formazione è previsto un ulteriore percorso formativo di 120 ore (per un totale di 240 ore).
Per i primi due percorsi (punti a e b) è prevista una attività preliminare di orientamento che viene svolta dagli Enti Bilaterali (FASE di ACCOMPAGNAMENTO), mentre l’attività di formazione è realizzata da Enti di formazione organizzati in A.T.I.

Contatti

Per conoscere i riferimenti dello Sportello, vai alla sezione contatti e orari